Melissa Panarello oroscopo toro

OROSCOPO ANNUALE: il Toro nel 2018

toro segno zodiacale © kudryashka

Il cielo non sta mai fermo

Consiglio, come sempre, di leggere le previsioni del proprio ascendente oltre che del proprio segno zodiacale.

Giove è in opposizione fino a novembre, ma Saturno è in trigono e vi sostiene senza farvi cadere. L’opposizione di Giove non è mai pesante come quella di Saturno, può solo far nascere frustrazione se non riuscite a ottenere quello che volete nei tempi e nelle modalità che desiderate. Saturno è (anche) il pianeta del tempo e il tempo vi chiede di avere ancora un po’ di pazienza, di lavorare con costanza e dedizione ai vostri progetti senza farvi prendere dalla smania di ottenere il massimo nell’immediato.

L’ingresso di Urano nel vostro segno (a partire da maggio) sarà importante, darà una scossa facendovi uscire dal torpore e scardinerà alcune certezze che fino a questo momento avete ritenuto fondamentali: restii al cambiamento, adesso non potete più fermarlo.

Avete due possibilità: cambiare voi stessi o le cose che vi circondano oppure farvi cambiare dagli altri, subendo passivamente la trasformazione. Avere un ruolo attivo nella vostra vita è più che mai fondamentale.

 

Per un oroscopo individuale e personalizzato puoi contattarmi qui.

 


Melissa Panarello scrittrice e astrologaMelissa Panarello

Scrittrice e astrologa.  Dal 2011, cura la rubrica di astrologia per il settimanale “Grazia”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.